Marocco

  • 16 luglio 2012

Geografia:
– Collocazione: Nord Africa. Il Marocco è bagnato dall’Oceano Atlantico e dal Mar Mediterraneo, è situato tra l’Algeria e il Sahara occidentale. Ha una posizione strategica considerando l’importanza dello Stretto di Gibilterra.
– Dimensioni: 446.550 km2
– Capitale: Rabat
– Risorse naturali: fosfati, ferro, magnesio, zinco, piombo, pesce, sale.
– Pericoli naturali: le montagne situate nel Nord sono geologicamente instabili e soggette a terremoti. Sono possibili periodi di siccità.
– Problemi ambientali: degradazione del terreno, desertificazione. Falde acquifere contaminate da liquami. Inquinamento delle acque costiere causato dal petrolio.

Demografia:
– Popolazione: 31.968.361 abitanti
– Età media: 26,9 anni
– Tasso di crescita della popolazione: 1,067 %
– Tasso di nascita: 19,9 nascite ogni 1.000 abitanti
– Tasso di morte: 4, 75 decessi ogni 1.000 abitanti
– Popolazione urbana: 58% del totale della popolazione
– Tasso di urbanizzazione: 2,1%
– Gruppi etnici: arabi berberi (99,1%), ebrei (0,2%), altro (0,7%)
– Lingue: arabo, dialetti berberi, francese
– Religioni: Islam (98,7%), Cristianesimo (1,1%), Ebraismo (0,2%)
– Tasso di alfabetizzazione: 52,3% (maschile: 65,7%, femminile: 39,6%)

Governo:
– Tipo di governo: monarchia costituzionale
– Indipendenza: 02/03/1956 (dalla Francia)
– Costituzione: 10/03/1972
– Suffragio: universale

Economia:
L’economia del Marocco trae benefici sia dalla legge interna sul costo del lavoro, sia dalla vicinanza all’Europa.
I settori chiave dell’economia sono l’agricoltura, il settore dell’industria manifatturiera leggera, il turismo e le rimesse proveniente dai migranti. Il Marocco è il maggior esportatore al mondo di concimi.
Le sfide a lungo termine che il Paese deve affrontare riguardano il miglioramento della formazione e della prospettiva di lavoro dei giovani, la diminuzione del divario sociale e la diversificazione delle esportazione.

Dati salienti dell’economia del Marocco (aggiornati al 2011):
– PIL: $ 153,8 miliardi
– PIL pro capite: $4.900
– Tasso di disoccupazione: 9,8%
– Debito pubblico: 58,2% del PIL
– Tasso d’inflazione: 2,5%
– Tasso di sconto della Banca Centrale: 3,31%

Produzione:
– Produzione agricola: orzo, grano, agrumi, uva, olive, ortaggi, bestiame, vino.
– Produzione industriale: concimi, lavorazione di generi alimentari, prodotti di pelle, tessile, materiale edile, energia, turismo
– Tasso di crescita della produzione industriale:4,4%

Settore energetico:
– elettricità:
• Produzione: 19,7 miliardi kWh
• Consumo: 20,78 miliardi kWh
• Esportazioni: 0 kWh
• Importazioni: 3,429 miliardi kWh
– petrolio:
• Produzione: 4.053 barili al giorno
• Consumo: 187.000 barili al giorno
• Esportazioni: 17.420 barili al giorno
• Importazioni: 195.800 barili al giorno
• Riserve: 100 milioni barili al giorno
– gas naturale:
• Produzione: 60 milioni m3
• Consumo: 560 m3
• Esportazioni: 0 m3
• Importazioni: 500 milioni m3
• Riserve: 1,501 miliardi m3

– Attuale bilancia dei pagamenti: -7,922 miliardi
– Esportazioni: $ 14,49 miliardi.
• Prodotti: abiti e tessuti, componenti elettriche, prodotti chimici inorganici, transistor, minerali grezzi, fertilizzanti (compresi i concimi), prodotti petroliferi, agrumi, ortaggi, pesce.
• Maggiori partners per le esportazioni: Spagna (22.02%), Francia (20,22%), India (4,91%), Italia (4%).
– Importazioni: $ 34,19 miliardi
• Prodotti: petrolio grezzo, tessuti, apparecchiature per telecomunicazioni, frumento, gas, elettricità. Transistor, plastica.
• Maggiori partners per le importazioni: Francia (16,95%), Spagna (14,72%), Cina (7,1%), Italia (6,76%), Germania (6,28%), Stati Uniti (5,66%), Arabia Saudita (5,11%).

– Riserve auree e di moneta straniera: $24,57 miliardi
– Debito estero: $22,69 miliardi
– Stock di IDE:
• interno $42,19
• esterno $1,047

Trasporti :
– Aeroporti : 475
– Ferrovie : 1.907 km
– Strade : 57.625 km
– Porti e terminals : Casablanca, Jorf Lasfar, Mohammedia, Safi, Tangier

mediterraneo

E-mail : info@comunitapmimediterraneo.org

Submit A Comment

Must be fill required * marked fields.

:*
:*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.